Translate

domenica 4 agosto 2013

Collaborazioni

Nel corso degli anni ho avuto il grande piacere di collaborare con centinaia di scrittori diversi e decine di case editrici diverse.
Con alcuni ho avuto un rapporto più assiduo, con altri ho condiviso solo un pezzo di strada.
In un caso o nell'altro, è mio volere segnalare tutti quegli editori con cui ho stretto un legame non solo professionale, ma dopo tanto tempo, anche d'amicizia.
E' mio desiderio, inoltre, dare spazio a quelle donne che, per molto o poco tempo, mi hanno aiutata a portare avanti il progetto "Toglietemi tutto, ma non i miei libri".
A tutti voi, devo almeno un Grazie. 

Questa pagina collabora con le seguenti case editrici:








Articolista presso: 
Scrittrice presso:

Con noi collaborano anche: 

Recensore.
Ha 39 anni, è laureata in giurisprudenza e nel 2007 ho conseguito il titolo di avvocato. Nel 2015 si è iscritta di nuovo all'università di scienze della formazione primaria per conseguire una seconda laurea.
Attualmente, ha uno studio legale - nella città in cui vive - ed esercita la professione forense.
Ha un bellissimo bimbo di nome Matteo che fa la prima elementare.
Francesca ha la passione per la scrittura, la cucina in generale, e naturalmente la lettura.
Sta partecipando all'"Italian book challeng" e nel 2016 è stata eletta "megalettore locale" dalla sua libreria indipendente di fiducia.
Ama leggere romanzi rosa ma anche gialli e thriller.

Recensore.
Nata 21 anni fa in una cittadina semi sconosciuta.
Fin da piccola ha avuto la passione per i libri, come molti altri ha iniziando leggendo la saga di Harry Potter e poi non ha più smesso.
Adora parlare dei libri che legge e per questo motivo ha recentemente deciso di aprire un blog letterario: L per Libro
È una persona molto curiosa e legge un po' di tutto. basta che la incuriosisca.

Recensore.
Classe ’78, background Italiano, ma appassionata cultrice da circa vent'anni della Lingua Inglese e della meravigliosa poesia e potere emozionale risultante dal combinare tra di loro le parole sia a livello letterale che parlato. Interessata da sempre alla letteratura dei grandi classici del passato, tra i quali annovero il Ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde e Cime Tempestose di Emily Bronte tra gli insuperabili capolavori che mai siano stati scritti. Segue inoltre con altrettanto piacere svariati altri generi letterari spaziando dai romanzi del genere Horror ai romanzi del genere psicologico come può essere la produzione di Goleman. Oltre all’amore per la lettura, nutre anche altre passioni quali il viaggiare che al pari di quest’ultima, è in grado di far provare esperienze di vita diversificate le une dalle altre e di costituire per lei sempre una meravigliosa sfida soprattutto di scoperta di nuovi mondi e di adattamento alle varie situazioni che possono verificarsi in itinere. In ultimo ma certamente non meno importante in ordine di preferenza, la passione e l’entusiasmo con il quale svolge il suo lavoro in ambito amministrativo che le permette di relazionarsi ogni giorno con molteplici persone, dall’ascolto delle quali è a volte possibile imparare sempre nuovi spunti e lezioni di vita interessanti.

Recensore.
Ha 17 anni, vive a Roma e frequenta il liceo di scienze umane. L'anno scorso ha frequentato un corso di inglese, in quanto interessata molto alle lingue. La sua grande passione per la lettura è iniziata 3 anni fa grazie al libro "Uno splendido disastro" di Jamie Mcguire.
Nei libri cerca di ritrovare un po' della sua personalità . I generi che preferisce sono i romanzi rosa e i thriller psicologici però, legge qualsiasi genere letterario purché siano originali e ci sia qualche dettaglio che la colpisca. Odia il genere horror di cui ha letto solo un libro.
I suoi autori preferiti sono: Jamie Mcguire, Anna Premoli, Alessia Gazzola, Rebecca Donovan,  Jennifer Armintrout, Jojo Moyes e Gayle Forman.
Il suo libro preferito in assoluto è "Io prima di te".
A giugno, con un'amica ha aperto il blog SognareOltreLeNuvole.
Per quanto riguarda altri hobby, le piace scrivere, viaggiare, apprezza la fotografia,lo shopping, segue la moda e adora i tatuaggi, anche se non ne ha ancora uno.
Tratti distintivi: quando guarda i film piange sempre e cambia colore di capelli in continuazione.
Per il futuro è ancora indecisa su quale università fare, se psicologia, scienze della formazione, sociologia, antropologia oppure lettere e filosofia con specializzazione in editoria.

Recensore.
Irene vive a Padova. Lavora in uno studio medico e legge da ancora prima di saperlo fare! Da piccola la sua casa era la biblioteca.
Ama leggere tutto e odia lasciare i libri a metà!

8 commenti: