Translate

venerdì 20 gennaio 2017

Recensione: "La ragazza con la notte dentro" - Lili Anolik


Editore BOOKME
Pagine 256
Prezzo cartaceo 14,90 EURO
Prezzo ebook 7,99 EURO
Anno prima edizione 2015
Genere Thriller

Nica Baker, bella, misteriosa e spregiudicata, muore assassinata a soli 16 anni. La placida e ricca città del New England in cui vive con la famiglia precipita nell’angoscia. Quando la polizia trova un altro giovane corpo senza vita – quello di un compagno di classe di Nica che con ogni evidenza si è suicidato – il caso viene chiuso in fretta e furia: per le autorità non ci sono dubbi, è il giovane suicida, innamorato respinto, il responsabile dell’omicidio, e il biglietto trovato sul suo
cadavere rappresenta una confessione in piena regola. Ma Grace, sorella minore di Nica, non sa darsi pace. Incalzata dai ricordi e dall'istinto, non crede alla versione ufficiale e, in preda a un’ossessione cieca e bruciante, scava nel passato della vittima per inchiodare il vero assassino. Mentre la lista dei possibili indiziati si assottiglia, vengono a galla insospettabili verità: su Nica, sulla madre, sull’intera famiglia Baker. Solo attraversando la notte che ha nel cuore Grace potrà ricostruire cosa è davvero accaduto alla sorella, liberarsi dei suoi fantasmi e diventare finalmente se stessa.

"La prima volta che vidi Nica dopo la sua morte fu alla festa del 4 luglio a casa di Jamie Amory."

E' questa la frase che ha catturato il mio interesse, è da questo punto che ho iniziato ad appassionarmi alla vicenda.
Grace è una ragazza che sta affrontando un periodo molto tetro nella sua vita.
Sua sorella Nica viene ritrovata morta in un cimitero, le hanno sparato e benché tutti credono di aver già trovato il colpevole, in realtà Grace sa che la verità è ancora tutta da svelare.

Innumerevoli segreti sono celati dietro a fragili maschere d'indifferenza, tutti coloro che la circondano hanno una bugia sulle labbra e un peso sul cuore.
L'ultima volta che Grace vede la sorella è alla Chandler Academy, Nica le dice che quella sera avrà un appuntamento ... dal quale però non farà più ritorno.
Grace tenterà di scoprire cosa è accaduto veramente alla sorella, al suo fianco, inaspettatamente, Damon, un ragazzo ritenuti dai più un'attaccabrighe, ma che si rivela ben più di quello.
Chi ha ucciso veramente Nica? Jamie, il suo ragazzo storico che aveva appena lasciato? Oppure il suo nuovo amante? I loro genitori? L'ossessione della madre per la fotografia, ha qualcosa a che fare con la morte di Nica?
Tanti quesiti e un avvenimento macabro da ricomporre.
Questa è la storia di due sorelle, di un brutale omicidio e di quello che ne conseguirà.
Un libro particolare nella sua semplicità, criptico nel suo essere così palese.
Una storia d'amore, di passione e di inganni.
Un thriller dove vecchie e nuove infatuazioni si mischiano drammaticamente tra loro.
Una lettura piuttosto veloce e scorrevole, dal retrogusto amarognolo, dalle pagine piene di sinistri eventi e solleticanti incontri.
Questo libro mi ha incantata a causa di diverse sue piccole peculiarità, prima tra tutti la storia d'amore tra Grace e un ragazzo di cui non vi svelerò il nome, e a seguire il modo in cui la protagonista cerca la verità, non tanto per fare giustizia ma per poter finalmente mettere un punto alla storia di Nica.
Grace non cerca vendetta, ma solo un finale per la sorella e un nuovo inizio per lei.
Una storia che ho letto con interesse e a cui assegno:

- Trama: 4 - Narrazione: 3 - Personaggi: 3 - Cover: 4 - Finale: 4 -

4 Wonderland su 5

Dal libro:

- "Per la prima volta in vita mia, però, mi sento legata al mondo come se ne facessi parte."

- "Tutte queste energie per risolvere un crimine che non era un crimine, un mistero che non è mai stato un mistero."

- "Il bacio di Nica non è stato solo un bacio di vita ma anche di morte."

Recensione Lettura di Gruppo: "Forse un giorno" - Colleen Hoover


Editore Leggereditore
Pagine 358
Prezzo cartaceo 9,90 EURO
Prezzo ebook 4,99 EURO
Anno prima edizione 2014
Genere Romanzo Rosa



Sydney Blake ha una vita invidiabile: sogna di diventare un'insegnante di musica, frequenta il college, è innamorata di Hunter, il suo meraviglioso ragazzo, e convive con la sua migliore amica Tori. Eppure tutto sembra andare in frantumi quando scopre che Hunter la tradisce proprio con lei. Mentre cerca di rimettere insieme i tasselli della propria esistenza, Sydney capisce di essere attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino di casa. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le regala armonia e vibrazioni. E anche Ridge, malgrado il carattere schivo, non può far finta di ignorare che c'è qualcosa in Sydney: avrà finalmente trovato la sua musa?


Prima lettura di gruppo 2017 e che dire, mi ha anzi ci ha rubato il cuore!
Del resto lo sapevo che la Hoover non mi avrebbe delusa!
Ho conosciuto questa autrice l'anno scorso ed è stato amore a primo libro! E' stato meraviglioso inaugurare il nuovo gruppo lettura con questo suo travolgente libro!

"Ho appena dato un pugno in faccia a una ragazza."

E' proprio con questa citazione che la nostra storia ha inizio.
La violenta di turno è Sydney, una ragazza che nel giorno del suo ventiduesimo compleanno scopre
che il suo ragazzo la tradisce proprio con la sua coinquilina che è anche la sua ex-migliore amica!
A dirglielo è stato Ridge, un ragazzo che lei ha conosciuto sul balcone di casa.
Esatto, proprio sul balcone! Perchè è lì che i due si vedevano alla sera. Lui usciva per comporre musica con la chitarra, lei per ascoltarlo e per canticchiare canzoni sulle sue melodie ed è proprio per quelle canzoni che lui le scrive. Si alza in piedi sul balcone e le mostra un foglio di carta su cui è scritto il suo numero di telefono, vuole che lo chiami, lui vuole i suoi testi.


"And if I can’t be yours now
I’ll wait here on this ground
Til you come, til you take me away
Maybe someday
Maybe someday"

Ridge è infatti un compositore e adora le canzone create da Sydney sui suoi pezzi, non si aspettava però di finire con l'ospitarla in casa sua, dopo che lei lascia il suo apportamento pieno di traditori proprio grazie a una soffiata di Ridge.
In fin dei conti, lui le ha fatto un piacere, a sentirla parlare, non si direbbe che lei fosse troppo
entusiasta ad avere un futuro con il suo ex.

"A volte, nella vita, abbiamo bisogno di giorni brutti per mettere quelli belli nella giusta prospettiva."

Sydney si trova ora a convivere con un gruppo davvero strambo di persone. Con Ridge, infatti, vivono anche il suo migliore amico e la fidanzata bisbetica di lui.
Di tanto in tanto, fa poi la comparsa la ragazza di Ridge ... eh già, avete letto bene!
E posso dirvi che è davvero perfetta! Così perfetta che non potete fare a meno di sentirvi in colpa a tifare per la coppia Ridge e Sydney.

"E' come se ogni sentimento regresso, negato, verso di lei si sia improvvisamente liberato, e io sia di nuovo in grado di respirare per la prima volta da quando l'ho incontrata."

Muoio poi dalla voglia di dirvi il segreto di Ridge ... ma non posso! Vi giuro che lo farei, smanio per farlo! Ma vi lascio il piacere di leggerlo per conto vostro.
Io vi dirò solo che ho AMATO questo libro.
La Hoover riesce a creare dei personaggi perfettamente imperfetti!
Provate a non innamorarvi di Ridge! Avanti! Vi sfido! Noi della lettura di gruppo siamo impazzite per lui!


"Cerco di allontanare quelle tre parole dalla mia mente, le tre paroline che riescono sempre a insinuarsi quando siamo insieme. Forse un giorno."


Ma non solo, ci siamo fatte coinvolgere anche dalla sua storia, dal modo travolgente in cui l'autrice narra la sua storia.
Il tratto distintivo della Hoover è mettere le emozioni e i sentimenti al primo posto, tutto il resto, le descrizioni, le ambientazioni, vengono dopo.
Io penso davvero che lei incanti i suoi libri, perchè una volta letti, non puoi che perderti tra fantastiche illusioni e sogni ad occhi aperti.
Questo libro è qualcosa di assolutamente speciale, romantico ma non banale, passionale ma non volgare, avvolgente come l'abbraccio di chi più ti ama.


"Non capirò mai com'è possibile che una manciata di parole, messe una dopo l'altra, possa cambiare una persona, ma questa canzone, queste parole, mi stanno completamente cambiando."

Un romanzo toccante ma mai stucchevole, accompagnato da una sublime colonna sonora che vi ruberà il cuore mentre l'ascolterete durante la lettura.
Perchè questo libro non solo è straordinario ma ha pure le sue canzoni! Canzoni che nel testo sono scritte da Sydney e da Ridge, e così, mentre leggerete di come si chiudono in camera per comporre musica, potete andare su internet e ascoltare il risultato del loro amarsi.
Insomma, un libro, una storia straordinaria, un grande successo!
Io e i Lettori del gruppo lettura non possiamo che consigliarvelo caldamente!
Assegno al libro:

- Trama: 5 - Narrazione: 5 - Personaggi: 5 - Cover: 3 - Finale: 5 -

5 Wonderland su 5

Dalla Lettura di Gruppo

Ursu La:
"Ormai sarete stanche di sentirmelo dire ma lo ripeto: grazie per avermi fatto conoscere Colleen e questo splendido libro <3 Penso che la cotta per Ridge non mi passerà MAI e leggerò al più presto "Maybe Not" con la speranza lui e Sidney vengano citati 😂 Nel mentre ho appena iniziato "Confess", sempre della Hoover: per colpa vostra ora mi sparerò tutti i suoi libri."

Silvia:
"Ho apprezzato molto la storia e i momenti toccanti dove ho pianto tutte le mie lacrime (specialmente nella parte finale). Unica pecca i dettagli nella descrizione di alcuni personaggi."

Ines:
"Molto ma molto soddisfatta era la mia prima lettura di gruppo con voi e non sapevo come si svolgesse per questo ho commentato poco. Dalla prossima commento di più sicuramente."

Elena:
"Molto soddisfatta di questa prima lettura dell' anno. Grazie x avermi fatto conoscere la Hoover! Meravigliosa. Ho trovato questa storia d' amore molto delicata e toccante. Quanto ho pianto.... soprattutto nel finale."

Claudia G.:
"Mi è piaciuto troppo questo libro, e non sono una grande fan dei romanzi rosa 😄 e poi mi sono innamorata di Ridge😍 ne voglio uno anche per me!"

Simona:
"Bellissima questa lettura era la mia prima lettura con voi ho commentato poco però vi ho letto.."

Valentina:
"Mi è piaciuta molto, ci sono stati momenti in cui mi sono dove ho pianto, altri in cui ho riso, veramente bello :). Warren l'ho trovato divertente anche se in un punto avrei voluto picchiarlo, mi è piaciuta molto anche Maggie e mi è dispiaciuto per lei perché ho adorato fin da subito la coppia Ridge e Sydney 😍"

Stefania:
"Finitoooooooo questa notte... io amo amo amo la Hooveer 😍 un libro da leggere #assolutamente"

Pin Jak No:
"Finito!!! Che dire.... Davvero travolgente!!!!😍😍😍 .....la mia canzone preferita HOLD ON TO YOU❤️"

Per tutti gli altri commenti --> Gruppo Lettura

Dal libro

- "Dici di sentirti persa senza di lui, ma ti sentivi persa anche con lui."

- "Ma sentire la sua voce e ciò che stava facendo a ogni parte di me era più importante di cosa mi stesse facendo lei."

- "E la bellezza che riescono a creare con una manciata di parole e una chitarra è indescrivibile."

5 COSE CHE ... 5 libri in cui vorrei essere stata al posto della protagonista

Per la rubrica:

Bentornati miei cari Lettori,
quest'oggi vi propongo un articolo super interessante: " 5 libri in cui vorrei essere stata al posto della protagonista" e altro che cinque, ne avrei da inserire in lista! 
Cercherò però di fare la brava e limitarmi ai canonici cinque libri Questa volta non riesco a limitarmi perciò ci sarà una nomina speciale!
Pronti, via!

Sydney di "Forse un giorno"


Appena finito di leggere e ... mi sono innamorata perdutamente di Ridge, quindi sì, vorrei tanto essere al posto di Sydney e scambiare qualche "chiacchiera" con l'affascinante compositore <3

Elizabeth di "Orgoglio e pregiudizio"


La storia d'amore più bella di sempre, la coppia più invidiata al mondo, il gentiluomo più desiderato di sempre.
Non potevo non inserire Elizabeth, chi non vorrebbe essere al suo posto?

Hermione di "Harry Potter"


La ragazza più brillante del suo anno, la strega più abile, l'amica più fidata. Vorrei essere al suo posto non per Ron, ma poter vivere tutte le avventure magiche che ha vissuto lei.

Deva di "La croce della vita"


Saga straordinaria che mi ha rubato il cuore. La protagonista è una furia cresciuta da tre vampiri, tra cui il suo futuro consorte, un affascinante, misterioso e sensuale vampiro che ruberà il suo cuore ma anche quello di noi Lettrici!

Giulia di "Solo una storia d'amore e di troppe paturnie"

Bellissimo libro self di cui mi sono innamorata anni fa.
Vorrei essere Giulia perchè ha la grandissima fortuna di conoscere Davide, un pallanuotista del Settebello bello da morire! 

Nomina Speciale

America di "The selection"


Scusate, ma quale ragazza non vorrebbe essere una principessa? (America probabilmente, ma finisce a corte ugualmente).
Sarebbe un sogno poter partecipare alle Selezioni ed essere la favorita di Maxon!

giovedì 19 gennaio 2017

Il Club dei BookBlogger "I miei magici mondi" di Susy

Per la rubrica:

Ed siamo di nuovo a giovedì e questo significa che è il momento delle presentazioni!
Oggi, infatti, vi farò conoscere una nuova book blogger.

Balletto di apertura prego!


Oggi, qui con noi c'è Susy, una ragazza di trentasette anni che vive a Napoli. 
"Non so stare un giorno senza leggere e amo il romance in tutte le sue forme. Mi piace tantissimo anche scrivere e spero che in futuro questa carriera riesca a portare i suoi frutti e chi mi legge riesca ad appassionarsi alle mie storie come faccio io quando leggo. Leggere non è solo evadere dalla realtà, ma anche compiere viaggi bellissimi con la fantasia."
E per conoscerla meglio, le ho posto alcune domande, leggete un po'.

1. Ciao Susy! Mettiti comoda qui tra le pagine di Toglietemi tutto, ma non i miei libri e raccontaci di come hai aperto il tuo blog. 

Il mio blog ha festeggiato da poco i due anni. Ho deciso di aprirlo perché avevo voglia di condividere con altre persone la mia passione per la lettura.

2. Quanto è difficile rimanere al passo con le letture? Hai una "lista d'attesa molto lunga"?

La mia wish lista è davvero infinita, stare al passo con le letture non è facile, ma è una cosa che mi piace molto e quindi non mi pesa.

3. Hai una casa editrice con cui ti piace di più collaborare?

La prima CE con la quale ho collaborato è stata la Newton e con lei mi trovo benissimo. E' come se fosse la prima ad avere avuto fiducia in me.


4. Ho scoperto che non solo sei una blogger ma anche una scrittrice, parlaci dei tuoi libri. Siamo curiosi!

Si mi piace molto scrivere. Scrivo romanzi rosa perché amo anche leggere di questo genere. Per ora sono tre. "Solo con te non ho paura" pubblicato in self. "Ritornare a sorridere" edito da La Ragnatela Editore e "Serenity Village" edito da Lettere Animate. Non saranno però gli unici perché conto di farvi conoscere ancora qualcosa di me.

5. Qual è il tuo scrittore preferito e perché.

Se parliamo di scrittore al maschile il primo nome che dico è Nicholas Sparks. Ho letto tutti i suoi libri e a parte due, li ho adorati tutti. Trovo che sia bravissimo, è uno di quei pochi scrittori capaci di toccare le corde dell'anima, di farmi commuovere e che mi resta impresso anche dopo che ho finito la lettura.
Se parliamo invece di scrittrici al femminile ce ne sono molte di più: Colleen Hoover, Jennifer Armentrout, Jane Austen e tante altre.


Vorrei ora attirare la vostra attenzione su alcuni articoli in particolare che potete trovare da Susy.
Il primo è "Babbo Natale" un testo dove la nostra book blogger parla di Babbo Natale. "Amo il Natale e quindi scrivere della storia di questo personaggio amato da tutti i bambini è stato davvero divertente."
Poi vi consiglio di dare un'occhiata a Disney in Bookland, una rubrica che Susy tiene in collaborazione con Ely del blog "Il Regno dei libri". "Ogni mese abbiniamo un personaggio Disney a uno letterario."
Infine, tutti a leggere Link Christmas Party "il mio primo link party. Sono molto felice che abbia avuto molto successo."

Susy:
"Vi ringrazio per aver letto questa intervista della quale ringrazio Claudia per avermi ospitata nel suo angolino virtuale."

Ora non mi resta che salutarvi e aspettarvi qui giovedì prossimo.